Aprile 7, 2020
Home Attività Montessori Principi all'educazione

Principi all'educazione

motricità-fine
La motricità fine è una capacità fondamentale per la crescita del bambino ed è pertanto necessario ben svilupparla. Secondo Maria Montessori, infatti, avere una buona padronanza della motricità fine è necessario per lo sviluppo del bambino stesso. La motricità fine apporta dei benefici così importanti da segnare significativamente la crescita del bambino. Attraverso le tante e diverse attività, messe appunto nel...
principi-montessoriani (2)
Maria Montessori divulga nel 1909 un volume che rimarrà alla base della pedagogia moderna: "Il metodo della pedagogia scientifica applicato all'educazione infantile nelle Case dei Bambini", incentrato sull’ attenzione per la naturalezze del bambino. "Il piccolo" scrive la Montessori, "rivela se stesso solo quando è lasciato libero di esprimersi, non quando viene coartato da qualche schema educativo o da una disciplina puramente esteriore". Da...
approccio-montessoriano
“Il bambino non è debole e povero, il bambino è padre dell’umanità e della civilizzazione, è nostro maestro anche nei riguardi della sua educazione. Questa non è un’esaltazione fuori misura dell’infanzia, è una grande verità” Su questa espressione si realizza il modello montessoriano riguardante l’ educazione fin dalla nascita, segnando la sua diversità e peculiarità rispetto ad altre pratiche educative. Da...
sviluppo-sensoriale
Tra i grandi esponenti della pedagogia e dello sviluppo dei bambini del XX secolo non può mancare il famoso Jean Piaget. I suoi studi, le sue ricerche e le sue affermazioni abbracciano i pensieri di molti importanti personaggi come Bruno Munari e Maria Montessori. La sua teoria sullo sviluppo cognitivo e' famosa in tutto il mondo e viene spesso applicata nell'educazione dei...
Bruno_Munari
Bruno Munari è stato un grandissimo esponente nel XX secolo, per quanto riguarda l'arte, il design e la grafica. Quest'uomo ha dato grandi e significativi contributi con le sue importanti ricerche riguardanti il movimento e la luce. Egli lavorò, in particolare, sullo sviluppo della creatività e della fantasia dei bambini, attraverso il gioco. Giocando con l'arte La frase "Non dire cosa fare ma come" indica proprio il principio di...
esercizi di vita pratica
Il metodo Montessori è stato ideato, studiato, progettato e realizzato per essere messo a disposizione del bambino e del suo sviluppo. Il protagonista su cui nasce e ruota tutto il movimento montessoriano è esclusivamente lui: il bambino.Maria Montessori, infatti istituisce per i bambini un ambiente, materiali, e attività specifiche al solo fine di potenziarne la crescita, l'autonomia e la libertà.Durante il...
educazione-cosmica
Il metodo Montessori accompagna la crescita, lo sviluppo e la formazione del bambino dalla nascita fino al compimento del diciottesimo anno di età. Durante il suo percorso formativo il bambino viene guidato attraverso delle tappe d'insegnamento ben scandite e delineate. Dallo sviluppo sensoriale viene successivamente e progressivamente introdotto l'insegnamento dell'Educazione Cosmica. Quando nasce l'educazione cosmica? Nel 1942, Maria Montessori e il figlio sono...
rimproverare i bambini
Ecco un principio importante nel metodo Montessori che affronta e spiega il comportamento dell'adulto, soprattutto del genitore, sull'educazione che bisogna impartire ai bambini.Rimproverare i bambini è un concetto molto forte e diffuso: dare un castigo ad un loro comportamento sbagliato è l'automatica risposta che l'adulto ha nei loro confronti. Maria Montessori riteneva che fosse sbagliato far associare al bambino un castigo...
bambini e natura
Maria Montessori, nel corso dei sui continui studi, osservò e scoprì come la natura potesse sviluppare e potenziare l'educazione del bambino. Così introdusse in tutte le Case dei Bambini un percorso educativo tra bambini e natura. Imparare ad amare la natura "vivendola" Nella società l'uomo "civilizzato" è costretto in limiti e restrizioni che si ripercuotono inevitabilmente anche nella vita del bambino. Grazie alla natura...
metodo montessori giochi
Maria Montessori ha sempre visto il lavoro come le fondamenta del Metodo Montessori. Capì sin da subito che il bambino prendeva molto seriamente i compiti a lui assegnati se questi erano lavoretti manuali e prevedevano strumenti ed utensili degli adulti. Scelse di usare la parola "lavoro" piuttosto che "gioco", perché mostrava maggiore rispetto per la forza interiore del bambino e lo indirizzava a...

Articoli più Popolari

Articoli recenti

Emergenza Coronavirus
Per dare la possibilità ai genitori di formarsi in questo periodo sarà scontato di oltre il 70%.
corso-metodo-montessori

You have Successfully Subscribed!