luglio 18, 2018
Home Attività montessori

Attività montessori

Esercizi facili da praticare

Sono tantissimi gli esercizi montessoriani da poter far fare al vostro bambino. Sono molto facili da mettere in pratica ma ricordiamoci che con ognuno di essi bisogna sempre dedicarci il tempo necessario. Noi li chiamiamo "esercizi" ma agli occhi del vostro bambino ovviamente sono dei "giochi". Giochi curiosi che lo condurranno inconsapevolmente verso il suo sviluppo e la sua autonomia. Sono suddivisi per fasce di eta' e a loro volta in aree ben definite. Cosi' sara' più facile ricercare quello a cui si e' interessato ed iniziare subito. Fin dai primi mesi e' già possibile creare per il proprio bambino degli stimoli utili al suo sviluppo. Ci sono moltissime attività che il neonato può fare. Giochi che stimolano in continuazione la sua curiosità. Basta non esagerare nel proporgliene troppe e sovraccaricarlo di stimoli. Tutto va proposto coi giusti tempi. Dopo i 12 mesi il bambino si incuriosisce in ciò che facciamo. Prende i nostri movimenti d'esempio e cerca di riprodurli. Ed e' proprio quando nasce questo suo desiderio che noi dobbiamo dargli la possibilità d'imitarci. Permettergli di "fare da solo" lo renderà cosciente delle sue azioni e dei suoi movimenti.

uova-di-pasqua-da-colorare
E' quasi arrivata la Pasqua e la chiusura delle scuole per i bambini è alle porte. Molte sono le attività che il metodo Montessori mette a disposizione dei piccoli per essere comodamente svolte in casa e/o all'aperto, se il tempo lo permette. Tra le mille attività da poter far fare è sempre molto importante, in vista di una festività grande come...
tavola-tattile
Appena nasce, la primissima forma di comunicazione del bambino è il linguaggio tattile. Il senso del tatto, infatti, sarà il primo a svilupparsi e riveste un ruolo di grande importanza nel percorso di sviluppo sensitivo del bambino. Il contatto fisico, sopratutto con la mamma, sarà per lui un linguaggio d'amore. Il contatto con oggetti o materiali vari gli consentiranno di fare le...
Bruno_Munari
Bruno Munari è stato un grandissimo esponente nel XX secolo, per quanto riguarda l'arte, il design e la grafica. Quest'uomo ha dato grandi e significativi contributi con le sue importanti ricerche riguardanti il movimento e la luce. I suoi studi, rivolti nella crescita e sviluppo nell'infanzia, abbracciano pienamente il metodo Montessori. Egli lavorò, in particolare, sullo sviluppo della creatività e della fantasia dei bambini, attraverso il gioco. La...
topponcino montessoriano
Il topponcino montessoriano è veramente un ottimo ed importante strumento creato da Maria Montessori. Rivolto ai piccolissimi, il topponcino montessoriano è utilizzabile fin da subito e quindi dai primissimi giorni di vita del neonato. Ma di che cosa si tratta esattamente? Scopriamo cos'è un topponcino ed il suo significante utilizzo per la sicurezza e la comodità non solo dei neonati ma anche dei genitori stessi. Che cos'è...
psicologia-dell'eta'-evolutiva
La psicologia dell'età evolutiva è una scienza che studia la crescita del bambino, dalla sua nascita fino al periodo dell’adolescenza. I cambiamenti, che il bambino ha nel corso della sua crescita, sono scanditi da ritmi e fasi ben definiti dove i più importanti e significativi li vediamo concentrati nei primi anni di vita. In ogni periodo evolutivo il bambino riesce ad acquisire...
libri bambini educazione montessori
Proporre ai bambini dei libri nell'educazione Montessori ha un valore molto importante. Già dalla primissima infanzia, infatti, proporre dei libri è veramente un'ottima attività che può aiutare il neonato nella sua crescita. I libri, infatti, sono degli strumenti ricchi di stimoli che possono aiutare il piccolo non solo nel suo percorso di sviluppo sensoriale, ma anche di sviluppo emotivo e cognitivo. Inoltre attraverso i...
sonagli-montessori
I sonagli sono dei classici giochi che facilmente troviamo in commercio e non mancano mai nelle case con bambini piccoli. Questi semplici giochini, infatti, sono un acquisto che tutti i genitori fanno o vengono acquistati per essere regalati, proprio perché sono "da sempre" presentati a i piccolini. All'apparenza sembrano semplici ma, per il metodo Montessori, rappresentato un vero e proprio strumento...
barattolo della calma
Spesso capita, soprattutto ai genitori, di ritrovarsi in situazioni "stressanti" dove si vedono protagonisti bambini urlanti e agitati che non si riescono a calmare. E, spesso, in queste situazioni neanche si riesce a capire il motivo di uno sfogo così forte da parte del bambino. Ma anche loro, come gli adulti, hanno a che fare con momenti di stress e di...
giostra.dei.ballerini
Nel suo percorso di crescita e sviluppo della vista, il metodo Montessori, mette a disposizione del neonato una quarta giostrina: la giostra dei ballerini. Dopo la giostra di Munari, la giostra degli Ottaedri e la giostra di Gobbi, c'è da presentare un'ultima giostrina al neonato, quella dei ballerini. Questa giostra viene costruita per la stessa finalità delle altre giostrine, ossia aiutare...
lezione del silenzio nel metodo montessori
Secondo Maria Montessori, il silenzio nella pedagogia, ha veramente un valore molto importante e profondo. Ci basti pensare al semplice fatto che, ogni individuo, adulto o piccolo che sia, ha bisogno del silenzio per riposare, rigenerarsi ma anche riflettere, concentrarsi e capire. Quindi, il silenzio diventa un mezzo molto prezioso per crescere ed educare i bambini. Ed è proprio per questo che venne...

Social

36,876FansMi piace

Articoli più Popolari

Articoli recenti